Massima protezione e sicurezza sono il primo requisito di tutti i caschi PREMIER.certificazioni-premier
Qualità: questo è il concetto base sul quale si modella tutta l’attività di sviluppo e produzione di PREMIER Helmets.
Un concetto che viene anteposto ad ogni altra considerazione di carattere economico, tanto nella progettazione quanto nella produzione del casco. Tale concetto viene riflesso nell’applicazione del sistema di qualità ISO ad ogni aspetto e dinamica aziendale, consentendo all’azienda di crescere ed evolversi costantemente, nell’ottica del “miglioramento continuo”, alla base di ogni sistema di qualità.

All’interno della produzione il laboratorio certificato controlla rigorosamente gli sviluppi progettuali dei prototipi in tutte le loro componenti (calotte, tessuti, visiere, cinturini ed accessori), che successivamente vengono definiti e sottoposti ai test statici e dinamici per l’ottenimento dell’omologazione con cui le autorità competenti ne ufficializzano conformità di carattere qualitativo e prestazionale in linea con le norme vigenti.
Ogni casco PREMIER riassume nella sua unicità questi elementi, garantendo uno standard elevatissimo per dare inizio alla produzione in serie durante la quale vengono previsti a loro volta controlli periodici e puntuali, incontrando tutti i requisiti della nuova normativa ISO 9001:2008.
I materiali utilizzati sono tra i più pregiati: Carbonio, Titanio, Vectran, resine epossidiche per le calotte; Lexan per visiere e componenti; tessuti tecnici anallergici, idrofili e traspiranti per gli interni.
PREMIER: qualità, tecnologia e sicurezza. Da oltre 50 anni.

NOTE INFORMATIVE SUI TEST DI OMOLOGAZIONE E DI LABORATORIO – TUTTI I CASCHI PREMIER SONO OMOLOGATI SECONDO LA VIGENTE NORMA EUROPEA ECE 22.05.

In seguito ai numerosi studi e test effettuati nel corso di 50 anni di esperienza ed attraverso la collaborazione con i più importanti laboratori europei, possiamo affermare con certezza la non esistenza di una regola assoluta.
Ogni singolo modello, in base alla sua struttura e conformazione, deve essere sviluppato considerando le sue caratteristiche fisiche e tecniche.
Questa è la ragione per la quale Premier da sempre investe molte risorse nel settore ricerca e sviluppo, soprattutto nella creazione di materiali innovativi come il nuovo “TVC” Titanium-Vectran-Carbon che garantisce il giusto compromesso tra rigidità ed elasticità della calotta esterna.
I Caschi Premier inoltre utilizzano calotte interne in EPS a densità differenziata per garantire un corretto assorbimento dell’ energia che si crea in caso di caduta.