DSC_9561GP PROJECT IN POLE POSTITION CON CARUSI AL MISANO WORLD CIRCUIT

GP Project parte subito in vetta per il 3-4 Round del Campionato Italiano Velocità al Misano World Circuit Marco Simoncelli. E’ il talento azzurro Marco Carusi a far segnare il miglior crono in pista con la sua Kawasaki #49, leader indiscusso nei vari settori su pista asciutta, marcato stretto dal suo compagno di squadra Nicola Bernabé con il terzo tempo. Pole provvisoria, quindi, confermata per il giovane imolese che, a causa della seconda sessione di qualifiche svoltasi su pista bagnata stamane, i tempi sono rimasti invariati. Prima fila tutta GP Project che pone le basi per un ottimo inizio di weekend di gare, con la prima in programma già nella giornata di oggi alle 16:50. Più indietro in trentesima posizione Lorenzo Fortini nella classifica riepilogativa delle qualifiche che, questa mattina, sul bagnato ha dimostrato buone capacità di guida e un feeling ritrovato con la sua Kawasaki by GP Project che fa ben sperare per la prima gara in programma nella giornata odierna, sicuramente su pista wet.  La seconda gara in programma è prevista domani alle ore 12:35, il tutto in diretta su AutomotoTV (canale 148 di SKY) e in live streaming su Sportube.tv. confermato

Marco Carusi: “Sono molto contento di aver firmato il primo crono, abbiamo dimostrato, come anche ad Imola, di essere molto veloci e di meritarci la prima fila. Con la pioggia è un po’ un incognita, ma non solo per me, lo sarà un po’ per tutti e cercheremo di giocarcela al meglio. Voglio confermare il nostro potenziale anche in gara e ringrazio tutto il team per il lavoro che stanno svolgendo e per avermi dato un mezzo competitivo con cui poter lottare per la vittoria.”

Nicola Bernabé: “Ho voluto la prima fila a tutti i costi per riuscire a partire al meglio per le gare e ci sono riuscito. Con questo terzo posto l’obiettivo l’imperativo è “non sbagliare” quindi sarà importante fare una buona partenza e stare davanti fin dall’inizio per giocarci un posto sul podio. Questa qualifica sicuramente ci da ancora più carica e positività per fare un buon risultato.”

Lorenzo Fortini: “Ho girato bene questa mattina sul bagnato e sono fiducioso per gara1 che sicuramente si svolgerà su pista bagnata. Spero di fare una buona partenza e recuperare da subito posizioni importanti per riuscire a portarmi sul gruppetto dei primi dieci.”